cura del corpo

Balsamo di tigre, l’unguento miracoloso!

Salve a tutti, benvenuti o bentornati nel mio blog!

Oggi vorrei parlarvi di un prodotto che utilizzo già da diversi anni per i dolori muscolari o per i sintomi del raffreddamento e con il quale mi ci sto trovando davvero bene, si tratta del BALSAMO DI TIGRE.

In realtà il nome è solo per uso commerciale, in quanto di fatto si tratta di un unguento composto da estratti naturali studiati appositamente per dare sollievo a diverse problematiche.

In commercio ne esistono due varianti:

  • Il balsamo di tigre bianco che è più leggero, serve a dar sollievo al mal di testa se massaggiato sulle tempie, se messa una piccola quantità anche sul naso(facendo attenzione a non toccare gli occhi) aiuta a decongestionare il naso oppure è ottimo da massaggiare sulla pancia anche in caso di dolori mestruali, in quanto dona un effetto molto freddo leggermente anestetico. Vi lascio di seguito una foto della sua composizione:
  • Poi c’è la seconda variante, cioè il balsamo di tigre rosso che è più forte ed è prevalentemente usato per alleviare i dolori muscolari, gli strappi e le distorsioni, io personalmente l’ho usato anche in caso di cervicalgia, oppure per il mal di schiena. Anch’esso dona un effetto freddo che vi aiuta a calmare il dolore, unica pecca di questo tipo di balsamo è che avendo il colore rosso tende a macchiare, quindi vi consiglio di starci attenti. Anche di questo vi lascio una foto della composizione:

Prima era più difficile reperire questo prodotto, adesso ho notato che si trovano tranquillamente al Decathlon( negozio sportivo) e su diversi siti internet tra cui anche Amazon, il prezzo varia a seconda del rivenditore ma in ogni caso non supera mai i 10€.

Spero di esservi stata utile e se vi va, vi invito a seguirmi su Instagram dove mi trovate come: @mariaangelamua e sulla mia pagina Facebook: https://www.facebook.com/mariaangelamua/

Maria Angela Festa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *