consigli,moda e lifestye,  recensioni

I migliori smalti low cost

Salve a tutti e benvenuti o bentornati nel mio blog!

Oggi mi sono dedicata un po’ alla cura delle mie mani e così ho pensato di parlarvi di quelli che sono, secondo me, i migliori smalti low cost.

  1. Il primo smalto di cui vorrei parlarvi e che secondo me tra quelli che citerò in questo articolo è il migliore, è lo smalto effetto gel di ASTRA. è uno smalto davvero eccezionale, ha un pennello piuttosto grande che permette di stendere il prodotto facilmente e velocemente ed è molto coprente già dalla prima passata, il colore sull’unghia appare pieno e lucido, inoltre ha un costo davvero contenuto di 2,9€. Io lo promuovo a pieni voti e poi ha una gamma di colori davvero ampia sia di colori estivi che invernali.questa è una manicure che ho realizzato con lo smalto di ASTRA.
  2. Un altro smalto che mi sento di inserire tra i miei smalti preferiti è lo smalto effetto gel di DEBBY, anch’esso ha una gamma di colori molto ampia ed anch’esso costa solo 2,9€. a differenza degli smalti di ASTRA ha una consistenza un po’ più pastosa e quindi risulta un po’ più difficile da stendere però con un po’ di attenzione il risultato finale è comunque un colore omogeneo e brillante. Per ottenere un effetto più duraturo, io consiglio di fare almeno due passate.
  3. L’ultimo smalto di cui vorrei parlarvi, si tratta dello smalto del brand SHAKA, reperibile nei punti vendita OVS. Io comprai un kit, qualche tempo fa, in cui c’erano diverse minisize di smalti di differenti colori, non ricordo il prezzo esatto ma comunque non costava più di 6€. Nonostante non sia uno smalto effetto gel è comunque molto coprente, non lascia grumi e si stende facilmente.

Questi erano i miei 3 smalti low cost preferiti… ovviamente ne ho molti altri anche di altri brand ma ho voluto parlarvi solo di quelli che secondo me vale davvero la pena provare.

Io spero di esservi stata d’aiuto e se vi fa piacere commentate e fatemi sapere quali sono i vostri smalti preferiti 😊.

Maria Angela Festa

2 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *