make-up guide pratiche

COME TRUCCARSI CON GLI OCCHIALI

Salve a tutti e bentornati nel mio blog.

Oggi vorrei proporvi un nuovo articolo in tema di make-up, il tema di oggi è per l’appunto: come truccarsi con gli occhiali.

E’ un tema piuttosto controverso in quanto già è difficile riuscire a capire quale sia il trucco che si adatti alla propria forma di occhio, questa scelta diventa ancora più difficile quando si tratta di trovare il tipo di trucco adatto anche alla montatura degli occhiali che si vuole indossare.

  • Prima regola fondamentale da seguire con qualunque tipo di montatura è APPLICARE LA GIUSTA CORREZIONE per quanto riguarda borse ed occhiaie, questo è un accorgimento fondamentale a prescindere,  ma diventa ancora più importante avere una zona del contorno occhi ben corretta quando si indossano gli occhiali per cercare di contrastare le ombre che essi proiettano sul viso.
  • Passiamo ora ad analizzare quali altri accorgimenti utilizzare in base alla montatura indossata perché si sa che a seconda delle tendenze della moda che cambiano di anno in anno, esistono una miriade di montature diverse per forma e per colore e quindi bisogna innanzitutto capire in base a ciò che si sta indossando come truccare gli occhi. Se si indossano montature particolarmente scure e pesanti la parola d’ordine è ILLUMINARE, dovete fare in modo che lo sguardo risalti da sotto alle lenti applicando sulla palpebra mobile ombretti dal finish luminoso e metallico nelle tonalità che vanno dall’oro all’argento e perché no anche al rame. Se invece (come me) prediligete montature più delicate, dai colori neutri e che non coprono troppo il viso potete sbizzarrirvi anche con dei look più intensi, a patto comunque di non esagerare, ad esempio lo smokey eyes è un tipo di trucco che io non consiglio sotto le lenti. Infine se avete delle montature dai colori intensi e sgargianti vi consiglio di illuminare la palpebra mobile ma di rimanere comunque nelle tonalità neutre per evitare di rendere il tutto troppo eccessivo.

    occhiali 2
    in questa foto avevo un make-up occhi semplicissimo, però avendo corretto bene le occhiaie lo sguardo non sembra stanco.
  • A seconda della vostra forma di occhio un altro accorgimento che potrebbe far risaltare il make-up è quello di DEFINIRE i bordi, se la vostra palpebra lo permette applicate una riga di eyeliner che allunga lo sguardo e lo mette in risalto, per quanto riguarda invece la rima inferiore se siete miopi o comunque avete degli occhi piuttosto piccoli potete applicare una matita color burro che otticamente ingrandisce lo sguardo, al contrario se avete degli occhi grandi potete anche applicare una bella riga di matita nera.
  • occhiali1
    in questa foto avevo caricato il trucco con una bella riga di eyeliner

    occhiali3
    in questa foto invece ho voluto far risaltare lo sguardo applicando una matita nera anche nella rima interna dell’occhio
  • ultimo consiglio che mi sento di darvi se non siete troppo amanti del makeup degli occhi è quello di scaricare l’attenzione sulle labbra applicando dei colori accesi che si intonano con il vostro incarnato, attirerete l’attenzione sul viso anche se occhi saranno un po’ in ombra.

Spero con questo articolo di esservi stata utile e di avervi dato dei consigli che vi daranno degli spunti per quando dovrete truccarvi ed indossare gli occhiali 🙂

 

2 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *