cura dei capelli

Styling capelli ricci ecobio (Phitofilos)

Salve a tutti e bentornati nel mio blog.

Chi mi segue già da un po’ avrà intuito che sono una grande appassionata di ecobio cosmesi e che quindi cerco di reperire sul mercato i prodotti che siano quanto più naturali possibili sia per quanto riguarda la cura del viso, che del corpo ma sopratutto dei capelli.

Io ho di natura i capelli ricci e molto sottili, tendenzialmente anche molto secchi ed è per tale ragione che sono perennemente alla ricerca del prodotto perfetto sopratutto per quanto riguarda lo styling, mi piace sempre provare nuovi prodotti e confrontarne le performance tra di loro. Oggi nello specifico voglio parlarvi di due prodotti del marchio biologico “Phitofilos” che ho avuto modo di testare nelle ultime settimane: la spuma a tenuta morbida ed i cristalli vegetali con semi di lino.

Partiamo dalla spuma, si presenta in un flacone da 250 ml, con erogatore a pompetta, è necessario agitarla prima dell’uso altrimenti rischiereste di far uscire il prodotto con una consistenza troppo liquida, il PAO è di 12 mesi (quindi ottimo per essere un prodotto biologico) e il packaging nella sua semplicità è molto carino.

mousse phito
questo è il packaging della spuma.

Come vi ho già accennato è un prodotto dall’inci verde ed è arricchito con proteine della soia, sulla confezione è scritto testualmente: “mousse dalla tenuta morbida, ideale per lo styling dei capelli ricci o mossi. Effetto naturale e duraturo senza incollare. Ricca di ingredienti vegetali da agricoltura biologica che donano luce e morbidezza alla chioma: profumazione senza allergeni.”

INCI:

  1. da agricoltura biologica controllata
  2. senza allergeni

 

consistenza mousse
consistenza della spuma

Dopo avervi descritto adeguatamente il prodotto passo adesso a darvi le mie considerazioni personali. Prima di recensirlo l’ho testato diverse volte in modo da poter capire meglio quali sono i pro ed i contro di questo prodotto.

Essendo una mousse è inutile che mi soffermi sui metodi di applicazione perché immagino che voi tutti (soprattutto se avete i capelli ricci come i miei 🙂 ) sappiate come si applica una mousse.

Dunque la prima volta che l’ho applicata ho esagerato con la quantità di prodotto, mi sono usciti dei ricci spettacolari ma il giorno dopo ho dovuto lavare nuovamente i capelli in quanto li sentivo sporchi. L’ho usata delle altre volte ed ho notato che l’effetto per quanto riguarda lo styling è molto naturale però tende a seccare le lunghezze (ma come ho già detto dovete tenere presente cheio ho di natura i capelli secchi), la combinazione ottimale l’ho trovata quando l’ho abbinata ai cristalli vegetali della stessa linea.

I cristalli vegetali ai semi di lino di Phitofilos si presentano come una cremina leggera di cui ne basta una quantità piccolissima da distribuire uniformemente sulle lunghezze.

 

INCI:

  1. da agricoltura biologica controllata
  2. senza allergeni

Onestamente è un prodotto di cui ho provato solo un tester ma mi è piaciuto a tal punto che penso che lo acquisterò, se prelevata la giusta quantità e se si evita di applicarla sul cuoio capelluto non unge anzi ammorbidisce ed aiuta a disciplinare i capelli.

Io li ho applicati sia prima di mettere la spuma a capelli umidi che dopo sui capelli già asciutti per aiutare a lucidare e devo dire che l’effetto finale mi è piaciuto tantissimo, i ricci avevano un effetto naturale ma allo stesso tempo definito e le lunghezze non erano per niente aride.

 

Quindi tirando le somme posso dire che questi prodotti di Phitofilos mi sono piaciuti molto e ve li consiglio, però dovete stare attenti nel dosare le quantità per non sporcare i capelli e nel caso della spuma per non rischiare di avere uno spiacevole effetto secco, spero di essere stata esaustiva.

Se vi è piaciuto questo articolo lasciatemi un like e continuate a seguirmi 🙂

Maria Angela Festa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *