cura del viso,  ricette cosmetiche homemade

Crema viso homemade per pelli miste

Salve a tutti, bentornati sul mio blog, oggi vorrei proporvi una ricetta semplice e veloce per realizzare in casa una crema viso per pelli normali o miste.

La ricetta si divide in 3 fasi:

  • Fase A composta da: 5g di glicerina e 73,4 g di idrolato o acqua demineralizzata (nel mio caso ho utilizzato circa 40g di idrolato di salvia e la restante parte di acqua demineralizzata)
  • Fase B composta da: 3 g di olio di nocciola (uno degli oli più leggeri in circolazione e per questo ottimo anche per pelli grasse), 3 g di olio di rosa mosqueta (olio di densità media ma comunque ottimo per attenuare o prevenire i primi segni del tempo), 7 g di autoemulsionante (olivem 1000) e 3 g di burro vegetale (io ho usato il mango, ma potete sostituirlo anche con karitè oppure cacao).
  • Fase C : 5 goccie di olio essenziale a scelta (io ho voluto usare il geranio che è ottimo contro le impurità) e 0,6 g di conservante cosgard (circa 18 goccie).

Per quanto riguarda il procedimento bisogna ovviamente partire dalla Fase A, mescolare i due ingredienti e tenerli a bagnomaria in modo che il composto ottenuto rimanga tiepido.

fase-a1.jpg
fase A

Nel frattempo si può procedere in un contenitore a parte alla preparazione della fase B che inizialmente si presenterà, a parte l’olio, allo stato solido, quindi si vanno a mescolare:

il burro di mango burro di mango

l’olivem 1000 (autoemulsionante) olivem 1000.jpg

e l’olio vegetale, in un unico recipiente:

fase B.jpg
fase B

questo composto andrà poi messo a bagnomaria in modo tale che i vari ingredienti si possano amalgamare fino ad ottenere un fluido liscio ed omogeneo.

fase A e B
nel bicchiere con cucchiaino abbiamo la fase B mentre nel bicchiere accanto abbiamo la fase A

Dopo aver lavorato sulle due prime fasi separatamente è necessario unirle in un unico recipiente e iniziale a frullarle in modo da ottenere la nostra crema, solo alla fine si potrà procedere ad aggiungere anche la fase C , cioè le gocce di olio essenziale di geranio e le gocce di conservante che faranno sì che il prodotto si possa conservare per almeno un paio di mesi.

Una volta ultimato il prodotto è una cosa molto utile ed importante andarne a misurare il PH in modo che sarà sicuro che non andrà ad irritare la pelle, in questo caso, per una crema viso il PH dovrà essere tra 5,5 e 6,5.

ph viso.jpg
misurazione del ph

Una volta che il prodotto sarà raffreddato non dovrete fare altro che trasferirlo nel recipiente che più preferite e sarà pronto all’uso.

crema viso

Io vi consiglio di applicarne un po’ per volta e di lasciarla asciugare bene prima dell’applicazione del makeup.

Spero di esservi stata utile e ci ritroviamo al prossimo articolo

Maria Angela Festa

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *