cura del corpo

Gel corpo rinfrescante e defaticante

Salve a tutti e bentornati nel mio blog.

Oggi vorrei proporvi una nuova ricetta, è estate, le temperature sono alte e ci risulta difficile fare qualunque cosa, in particolar modo fare attività sportiva, ed è per tale ragione che ho pensato di farvi vedere come realizzare in casa un gel rinfrescante e defaticante per il corpo a base di mentolo che vi aiuterà subito a riacquistare le energie.

gel
questa è l’immagine del prodotto finito.

Ora innanzitutto vi darò gli ingredienti con le relative dosi e poi vi spiegherò passo passo come procedere per realizzare questo prodotto.

INGREDIENTI:

  • 1,5 g di gomma xantana
  • 4 g di glicerina
  • 79 g di acqua (meglio se demineralizzata)
  • 2 g di cristalli di mentolo
  • 6 g di alcool (quello da cucina)
  • 1 g di olio essenziale di menta
  • 0,6 g di conservante cosgard

PROCEDIMENTO:

per prima cosa dovete pesare in un recipiente, con l’aiuto di una bilancia piccola da precisione, la gomma xantana  e la glicerina, dopo che avrete iniziato ad amalgamare questi due ingredienti aggiungete a poco a poco l’acqua e continuate a mescolare fino a quando non otterrete un gel dalla consistenza liscia e trasparente.

SAM_1572.JPG
prima fase composta da: gomma xantana, glicerina e acqua.

Dopo procedete in un altro recipiente a sciogliere i cristalli di mentolo nell’alcool, mescolate fino a quando i cristalli non si saranno completamente sciolti e otterrete un composto liquido ed estremamente profumato di menta, a questo punto aggiungete l’olio essenziale.

SAM_1574.JPG
seconda fase composta da: cristalli di mentolo, alcool e olio essenziale di menta. (purtroppo mi rendo conto che la foto non rende tantissimo).

In ultimo non vi resta che unire in un unico recipiente le due fasi e mescolare fino ad ottenere un unico composto liscio ed omogeneo al quale dovrete aggiungere solo il conservante (in questa ricetta ve lo consiglio vivamente, in quanto essendo a base di acqua senza conservante il composto andrebbe a male nel giro di una settimana).

Non vi dimenticate di misurare il PH del gel che dovrà essere tra 5,5 e 6

SAM_1576.JPG
ruota con cartine per la misurazione del PH
SAM_1578.JPG
risultato finale

Ciò che otterrete sarà un gel profumatissimo alla menta che vi donerà freschezza e sollievo immediato in queste calde giornate d’estate, inoltre vi aiuterà a donare leggerezza alle gambe stanche soprattutto se siete degli sportivi.

Io vi consiglio di tenerlo in frigo per accentuare maggiormente l’effetto rinfrescante ed anche perché il prodotto si manterrà più a lungo.

Come sempre spero di esservi stata utile 🙂

P.S.: ci tengo a precisare che io non sono una biologa, ne una chimica e nemmeno una erborista, sono solo un’appassionata di cosmetici biologici e tutte le mie ricette sono frutto di esperimenti dopo essermi documentata sul web.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *